La Storia

Gli Ulivi. Passione senza tempo.

Azienda Agricola Fasoli Franco - P.Iva: 02355530235

"La Cantina Fasoli oggi"

— • —

 

Oggi la Cantina Fasoli è ancora, come negli anni Sessanta del secolo scorso, un'azienda a conduzione completamente familiare, dove a gestire il vigneto e la cantina sono Franco e i suoi familiari più stretti, coadiuvati dai parenti nei momenti di maggiore intensità di lavoro, come durante la fase di vendemmia, rigorosamente manuale a salvaguardia dell'integrità delle uve.

 

— • —

Storia

"... 5 ettari di terreno agricolo che tutt’ora costituiscono la proprietà dell’azienda..."

— • —

 

La storia della Cantina Fasoli inizia nel 1960, nel pieno del boom economico che ha caratterizzato il nostro Paese negli anni successivi alla seconda Guerra Mondiale. E potremmo quasi dire che di quel boom l'azienda sia figlia, perché all'epoca la famiglia di conti proprietaria dei terreni attualmente in capo alla Cantina Fasoli, nel comune di Fumane in Valpolicella (Verona), fu costretta a metterli in vendita per mancanza di forza lavoro da mandare in vigneto. I mezzadri infatti andavano progressivamente abbandonando le campagne per trovare lavoro nell'industria, in quegli anni in fase di forte sviluppo.

Fu così che Serafino Fasoli, nonno dell'attuale titolare Franco Fasoli, acquistò i 5 ettari di terreno agricolo che tutt'ora costituiscono la proprietà dell'azienda, e ai quali si è aggiunto circa 1 ettaro nel 1994, a seguito di un'ulteriore acquisizione fondiaria.

 

— • —